Giappone, impennata degli ordini di macchinari

(Teleborsa) – E’ boom a giugno di ordini di macchinari in Giappone, dopo il calo accusato il mese precedente. Un segnale di ripresa dell’economia nipponica, ancor prima del lancio dei nuovi stimoli da parte della banca centrale. 

Il totale degli ordinativi al settore privato ha registrato un forte aumento del 6,9%, dopo il -1,8% precedente. L’indicatore è stato pubblicato dall’Istituto di Ricerca Economica e Sociale del Giappone (ESRI).

Il dato core, al netto delle componenti volatili, ha invece registrato un aumento dell’8,3% dopo il -1,4% del mese precedente, risultando sopra le attese degli analisti, che indicavano una crescita del 3,1%.

Il dato complessivo, che include anche gli ordini governativi ed esteri, registra invece un balzo del 10,1% dopo il -11,5% precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, impennata degli ordini di macchinari