Giappone, il PMI della manifattura scivola ai minimi da 3 mesi

(Teleborsa) – Segnali di rallentamento giungono dall’attività industriale giapponese, con il sondaggio fra i direttori acquisto delle industrie manifatturiere che si porta ai minimi degli ultimi 3 mesi.

Nel mese di marzo, la stima flash dell’indice PMI manifatturiero a cura di Markit, si è attestata a 52,6 punti, in decelerazione dai 53,3 di febbraio, deludendo le attese del mercato che erano per un aumento a 53,5 punti. Il dato raggiunge il livello più basso dell’ultimo trimestre.

L’indicatore si conferma però in zona espansione, ovvero sopra la soglia critica dei 50 punti che fa da spartiacque tra contrazione e crescita.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, il PMI della manifattura scivola ai minimi da 3 mesi