Giappone, i servizi tornano a soffrire a settembre

(Teleborsa) – Continua a frenare il settore terziario in Giappone, che accusa il contraccolpo dell’andamento fiacco del commercio, mentre ci sono settori che continuano a crescere. 

L’indice sull’attività del settore terziario, elaborato dal Ministero dell’economia e dell’industria, ha registrato un calo dello 0,1% su base mensile a settembre, dopo il dato invariato del mese precedente, mentre su base annua si registra un incremento dell’1,1%, superiore al +1% di agosto. 

I settori che hanno contribuito di più all’aumento tendenziale sono la vendita di elettricità e gas (+4%), servizi per gli affari (+5%) ed il settore immobiliare (+3%). Giù finanza ed assicurazioni (-0,5%) e soprattutto il commercio al dettaglio (-0,8%).

Giappone, i servizi tornano a soffrire a settembre