Giappone, confermato un rallentamento dell’attività economica

(Teleborsa) – Confermato un rallentamento dell’attività economica in Giappone, di riflesso al rallentamento dell’export, conseguente anche all’eccessivo apprezzamento dello yen.

Il superindice (leading indicator) nel mese di dicembre è stato rivisto a 102,1 da 102, confermandosi in forte calo rispetto ai 103,5 punti di novembre. Lo rende noto il Cabinet Office del Giappone nella sua lettura definitiva, che sancisce il secondo calo consecutivo dell’indicatore, che rappresenta le risultanze di un sondaggio condotto fra le imprese.

Il dato è poco sopra le attese che indicavano una conferma della lettura preliminare.

Nello stesso periodo l’indice coincidente si è attestato a 110,9 punti (111,1 il preliminare) e risulta in calo rispetto al 111,9 di novembre, mentre l’indice differito (lagging index) viene confermato a 115,6 punti (come il preliminare) e resta sui livelli del mese precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, confermato un rallentamento dell’attività econo...