Giappone, colossi della manifattura meno ottimisti. Delude il Tankan

Peggiora nel corso dell’estate la fiducia delle grandi imprese manifatturiere in Giappone dopo il passo avanti mostrato in primavera.

Nel trimestre luglio – settembre l’indice Tankan, la statistica diffusa dalla Bank of Japan che misura il sentiment della Corporate nipponica, si è attestato a 12 punti per le grandi imprese manifatturiere, in discesa rispetto ai 15 punti dei tre mesi precedenti, deludendo le attese degli analisti che erano per un valore a 13 punti.

L’indice non manifatturiero per le grandi imprese migliora invece a 25 punti dai 23 punti precedenti, quello manifatturiero relativo alle medie imprese risale da 2 a 5 punti, mentre quello relativo alle piccole imprese resta fermo a zero.

L’indice relativo a tutte le imprese sale infine da 7 a 8 punti.

Si ricorda che un valore superiore allo zero segnala che le imprese ottimiste sono più numerose di quelle pessimiste.

Giappone, colossi della manifattura meno ottimisti. Delude il Tan...