Giappone, bilancia commerciale luglio in deficit per 231 miliardi di yen

(Teleborsa) – La bilancia commerciale del Giappone si chiude in deficit nel mese di luglio.

Secondo il Ministero delle Finanze del Giappone (MOF), la bilancia commerciale ha registrato un passivo di 406,6 miliardi di yen, rispetto al surplus di 406,6 miliardi dell’anno precedente.

In termine di volumi, l’export è salito del 3,9% a 6.747 miliardi di yen (6.494 miliardi a luglio 2017) mentre le importazioni hanno registrato una crescita del 14,6% a 6.978 miliardi di yen (6.088 miliardi a luglio 2017).

Giappone, bilancia commerciale luglio in deficit per 231 miliardi di&n...