Giappone, ancora in salita gli ordini di macchinari

(Teleborsa) – Crescono ancora gli ordini di macchinari in Giappone, dopo il rimbalzo registrato il mese precedente, confermando il recupero dell’attività industriale avviato nella seconda metà del 2015.

Il totale degli ordinativi al settore privato ha registrato a febbraio un incremento del 4,7% dopo il +14,3% precedente. L’indicatore è stato pubblicato dall’Istituto di Ricerca Economica e Sociale del Giappone (ESRI).

Il dato core, al netto delle componenti volatili, ha invece registrato un calo mensile del 9,2% dopo il balzo del 15% del mese precedente, risultando sopra le attese degli analisti, che indicavano un aumento del 3%.

Il dato complessivo, che include anche gli ordini governativi ed esteri registra invece una salita del 9% dopo il calo dell’8,8% di gennaio dopo il +1,4% di dicembre.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, ancora in salita gli ordini di macchinari