Giappone, accelera ancora l’attività industriale

(Teleborsa) – L’industria giapponese balza in avanti, nel mese di febbraio, con una revisione al rialzo della stima preliminare.

Il dato definitivo sulla produzione industriale, pubblicato dal Ministero del Commercio Internazionale e dell’Industria giapponese (METI), ha segnalato un aumento su base mensile del 3,2% rispetto al +2% della prima lettura e delle stime degli analisti. A gennaio la produzione era scesa dello 0,8%.

Su base annua la produzione ha evidenziato un incremento del 4,7% leggermente inferiore al +4,8% indicato inizialmente.

La capacità di utilizzo degli impianti, sempre a febbraio, si è attestata al 3,2% dal +0,1% della lettura precedente.

Nello stesso mese, le consegne sono balzate dell’1,4% mentre le scorte sono aumentate dello 0,7% attestando la ratio scorte/vendite a -0,3.

Nei giorni scorsi, il governatore della Banca Centrale giapponese, Haruhiko Kuroda, ha riconosciuto una “moderata ripresa” dell’economia nipponica, rinnovando l’impegno della Bank of Japan a mantenere una politica monetaria espansiva finché non sarà raggiunto il target di inflazione al 2%.

Giappone, accelera ancora l’attività industriale
Giappone, accelera ancora l’attività industriale