Giappone, a giugno surplus bilancia commerciale in calo

(Teleborsa) – Si riduce il surplus della bilancia commerciale del Giappone, a causa di un aumento delle importazioni più forte dell’export.

Secondo il Ministero delle Finanze del Giappone (MOF), la bilancia commerciale, nel mese di giugno, ha chiuso con un attivo di 439,9 miliardi di yen, in calo del 35,9% dai 686,41 miliardi dello stesso mese dello scorso anno. Il dato delude le attese di 485 mld.

In termine di volumi, l’export è salito del 9,7% a 6,6 miliardi di yen (6,02 miliardi a giugno 2016) mentre le importazioni balzano del 15,5% a 6,1 miliardi di yen (5,3 miliardi ad aprile 2016).

Giappone, a giugno surplus bilancia commerciale in calo