Germania, tasso disoccupazione febbraio stabile al 5,9%

(Teleborsa) – Scende ancora la disoccupazione in Germania a febbraio attestandosi su un nuovo minimo storico dalla riunificazione. Secondo il Federal Labour Office, il tasso di disoccupazione destagionalizzato è rimasto stabile al 5,9%, in linea con le attese degli analisti.

Parallelamente, c’è stato un calo di 14 mila disoccupati, molto di più dei 10 mila posti stimati dagli analisti, ma meno della contrazione registrata nel mese precedente ( 26 mila posti persi).

I disoccupati si confermano sostanzialmente stabili a 2,6 milioni, mentre il dato destagionalizzato sale leggermente a 2,8 milioni dai 2,7 milioni precedenti.

Germania, tasso disoccupazione febbraio stabile al 5,9%