Germania, rallenta la crescita del PIL

(Teleborsa) – L’economia della Germania cresce ma rallenta nel primo trimestre del 2018. Il PIL, infatti, viene confermato in crescita dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti, come indicato nella stima preliminare. Il dato è in linea con le attese degli analisti, diversamente dalla stima preliminare che aveva deluso le attese.

Lo annuncia, nella stima definitiva, l’Ufficio statistico federale tedesco, evidenziando una decelerazione rispetto al +0,6% registrato nel quarto trimestre 2017.

Su base annua, la crescita è stata confermata all’1,6% (come stimato nella lettura preliminare) in decelerazione rispetto al +2,3% dei tre mesi precedenti. Se si eliminano gli effetti di calendario il dato sale del 2,3%.

Germania, rallenta la crescita del PIL