Germania, peggiorano condizioni economia. Indice IFO crolla a marzo

(Teleborsa) – Peggiorano notevolmente le condizioni economiche in Germania, segnalate dall’indice IFO di marzo, che scivola più delle attese a causa dell’emergenza Covid-19 che ha colpito in pieno l’Europa. Le misure di lockdown hanno avuto pieno effetto sull’andamento degli affari, deteriorando le aspettative sulle condizioni correnti e su quelle future.

Secondo i dati diffusi dall’IFO Institute, l’omonimo indicatore si è attestato a 74,3 punti dagli 85,9 di febbraio (dato rivisto da 86,1) risultando anche al di sotto del consensus che stimava una discesa fino a 80 punti.

Peggiora, invece, l’indice sulle condizioni attuali che si posiziona a 79,5 punti dai 92,9 punti precedenti, risultando inferiore ai 75 attesi dagli analisti.

Peggiora anche il sottoindice relativo alle aspettative che scende fino a 69,4 punti dai 79,5 precedenti contro gli 81 punti stimati dal mercato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania, peggiorano condizioni economia. Indice IFO crolla a marzo