Germania: migliora il sentiment dell’economia, ma non quanto atteso

(Teleborsa) – Si placa la bufera sull’economia tedesca e di conseguenza sull’ Eurozona.

L’indice ZEW, un indicatore anticipatore del sentiment dell’economia nei prossimi mesi, ha recuperato terreno nel mese di agosto portandosi a +0,5 punti dopo la rovinosa caduta a -6,8 punti di luglio. 

Il dato, elaborato dall’Istituto di ricerca tedesco ZEW Institute, è comunque peggiore delle stime degli analisti che erano per +1,8 punti.

Da rilevare che l’indice relativo al sentiment sulla situazione economica attuale è salito a 57,6 punti dai 49,8 precedenti, risultando sopra le stime che erano per 50 punti.

Anche l’indice del clima relativo alla Zona Euro è migliorato attestandosi a +4,6 punti dai -14,7 punti precedenti, risultando anche in questo caso superiore al consensus di -6,3 punti.

Germania: migliora il sentiment dell’economia, ma non quanto&nbs...