Germania, la domanda interna sostiene gli ordini all’industria

(Teleborsa) – Continuano a crescere gli ordinativi all’industria della Germania, sostenuti dalla forte domanda interna, mentre rallenta l’export verso i Paesi dell’Eurozona.

Il dato di novembre ha registrato un aumento dell’1,5% dopo il +1,7% rivisto di ottobre (+1,8% la prima lettura). Il dato, comunicato dall’Ufficio Nazionale di Statistica (Destatis), è decisamente migliore delle stime degli analisti che avevano previsto una salita modesta dello 0,1%.

Gli ordini dall’estero sono cresciuti dello 0,6%, mentre quelli domestici sono aumentati del 2,6%. Gli ordinativi da parte dei Paesi dell’Eurozona sono calati dello 0,5%, mentre quelli dagli altri Paesi sono saliti dell’1,4%.

Germania, la domanda interna sostiene gli ordini all’industria
Germania, la domanda interna sostiene gli ordini all’industria