Germania, la disoccupazione scende su nuovi minimi storici

(Teleborsa) – Scende ancora la disoccupazione in Germania a marzo attestandosi su un nuovo minimo storico dalla riunificazione.

Secondo il Federal Labour Office, il tasso di disoccupazione destagionalizzato è calato al 5,8% dal 5,9% precedente, risultando sotto le attese degli analisti che indicavano un tasso fermo al 5,9%.

Parallelamente, c’è stato un calo di 30 mila disoccupati, molto di più dei 10 mila posti stimati dagli analisti, ed oltre i 17 mila in meno registrati il mese precedente (14 mila il dato preliminare).

I disoccupati si confermano sostanzialmente stabili a 2,6 milioni, mentre il dato destagionalizzato cala leggemente a 2,7 milioni dai 2,76 milioni precedenti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania, la disoccupazione scende su nuovi minimi storici