Germania, la Bundesbank stima un’accelerazione del PIL ma taglia le stime sui prezzi

(Teleborsa) – L’economia della Germania dovrebbe accelerare il passo nel primo trimestre del 2016 grazie alla robusta domanda interna, sostenuta a sua volta dal solido mercato del lavoro e dal calo dei prezzi energetici.

La stima, contenuta nell’ultimo Bollettino mensile della Bundesbank, giunge a pochi giorni dalla diffusione dei dati sul PIL del quarto trimestre del 2015, cresciuto dello 0,3% su base trimestrale e del 2,1% su base annuale.

La Bundesbank ha inoltre tagliato le stime sull’inflazione dell’anno in corso allo 0,25% rispetto al +1,1% indicato in precedenza, e quelle relative al 2017 dal 2% all’1,75%.

Germania, la Bundesbank stima un’accelerazione del PIL ma taglia le stime sui prezzi
Germania, la Bundesbank stima un’accelerazione del PIL ma taglia...