Germania, la Bundesbank alza le stime di crescita

(Teleborsa) – La Banca centrale tedesca ha alzato le stime sulla crescita per questo e il prossimo anno.

La Bundesbank prevede per il 2016 un PIL in aumento dell’1,8%, contro l’1,7% indicato in precedenza, mentre per il 2017 stima un incremento dell’economia tedesca dell’1,8% dall’1,4%.

Riviste anche le previsioni sui prezzi, con l’inflazione attesa nel 2016 allo 0,3% e non più allo 0,2%. Nel 2017 dovrebbe attestarsi, invece, all’1,4% (1,5% la stima fornita in precedenza).

Nel 2019 il rapporto debito/PIL potrebbe attestarsi al 60%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania, la Bundesbank alza le stime di crescita