Germania: inflazione maggio in salita, ma al di sotto del target della BCE

(Teleborsa) – L’inflazione in Germania scende dal target fissato dalla BCE.

I prezzi hanno fatto segnare in maggio un aumento tendenziale dell’1,5% dopo il +2 % del mese precedente. Il dato è al di sotto delle stime degli analisti che avevano previsto una crescita dell’1,6%.

Su base mensile, invece, i prezzi sono stimati in calo dello 0,2% dopo la variazione nulla di aprile (-0,1% il consensus).

Quanto all’inflazione armonizzata, i prezzi al consumo sono visti in calo dello 0,2% su mese e in aumento dell’1,4% su anno (precedente +2%) rispetto all’1,6% del consensus.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania: inflazione maggio in salita, ma al di sotto del target della...