Germania, indice Zew ottobre diminuisce a 22,3 punti

(Teleborsa) – Peggiora ancora l’indice ZEW tedesco a ottobre, segnalando un peggioramento del sentiment dell’economia nei prossimi mesi. L’indicatore anticipatore è sceso infatti a 22,3 punti dai 26,5 di settembre. Il dato, elaborato dall’Istituto di ricerca tedesco ZEW Institute, è inferiore anche alle attese degli analisti, che stimavano una discesa fino a 24 punti, e costituisce il quinto calo consecutivo.

In deterioramento anche le aspettative sulle condizioni attuali che si portano a 21,6 punti da 31,9 punti (consensus 28,5 punti). Questa è la prima volta che l’indicatore registra un calo dopo il suo continuo aumento tra febbraio e settembre 2021.

“Le prospettive economiche per l’economia tedesca si sono notevolmente attenuate. L’ulteriore calo dell’indicatore ZEW del sentiment economico è dovuto principalmente ai persistenti colli di bottiglia nell’offerta di materie prime e prodotti intermedi. Gli esperti del mercato finanziario si aspettano che i profitti diminuiscano, soprattutto nei settori orientati all’esportazione come la produzione di veicoli e i prodotti chimici/farmaceutici”, spiega il presidente di ZEW, Achim Wambach.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania, indice Zew ottobre diminuisce a 22,3 punti