Germania, imprese tedesche meno ottimiste

(Teleborsa) – Le condizioni economiche in Germania, sono viste in rallentamento, come segnalato dall’indice IFO di dicembre.

Secondo i dati diffusi dall’IFO Institute, l’omonimo indicatore si è attestato a 117,2 punti dai 117,5 di novembre, sorprendendo negativamente le attese degli analisti che avevano indicato una timida salita a 117,6 punti.

Peggiore anche l’indice sulle aspettative che si posiziona a 109,5 punti dai 111 punti precedenti e rispetto ai 110,7 punti del consensus.

Il sottoindice relativo alle condizioni attuali è invece salito a 125,4 punti dai 124,4 segnati a novembre risultando superiore ai 124,7 delle stime di mercato.

L’indice IFO è molto seguito dai mercati finanziari perché tempestivo e perché anticipa spesso l’andamento della produzione industriale tedesca ed europea.

Germania, imprese tedesche meno ottimiste