Germania, il balzo dell’import frena la bilancia commerciale di aprile

(Teleborsa) – Frena leggermente il surplus della bilancia commerciale tedesca in scia al rallentamento delle esportazioni e forte incremento dell’import.

Ad aprile l’avanzo commerciale destagionalizzato si è attestato a 19,8 miliardi di euro, rispetto all’attivo di 19,9 miliardi rivisti del mese precedente (19,6 miliardi la prima lettura). Il dato disattende le stime degli analisti che erano per un attivo di 20,3 miliardi.

Secondo i dati pubblicati dall’Ufficio Federale di Statistica (Destatis), le esportazioni sono scese del 2,9% rispetto allo stesso mese di un anno fa, mentre le importazioni sono cresciute del 5,4%.

Su base mensile l’export è salito dello 0,9%, superando nettamente il consensus fermo ad un +0,3%, mentre i prezzi import sono aumentati dell’1,2%.

Germania, il balzo dell’import frena la bilancia commerciale di&...