Germania, Frauke Petry abbandona Alternative fuer Deutschland

(Teleborsa) – Mentre Frau Merkel è intenta a formare la nuova coalizione di Governo  Frauke Petry lascia Alternative fuer Deutschland (AfD).
Il partito di ultradestra ha ottenuto il 12,6% dei voti (e 94 seggi): terza forza politica nel Paese si è assicurato per la prima volta un posto nel Bundestag.

L’annuncio è arrivato dalla stessa Petry che a Dresda ha rivelato di voler rinunciare al ruolo di capogruppo nel Landtag della Sassonia.

“E’ chiaro che seguirà questo passo”, ha spiegato la Petry che ha 42 anni,  è attualmente la portavoce federale del partito insieme a Joerg Meuthen. Frauke Petry ha annunciato a sorpresa di non voler far parte del gruppo parlamentare, facendo immaginare una scissione.

Germania, Frauke Petry abbandona Alternative fuer Deutschland