Germania El Dorado del lavoro, ma non è tutto oro quel che riluce

(Teleborsa) – Mancanza di forza lavoro qualificata ed incertezze sul sistema previdenziale. Sono queste le insidie su cui potrebbe inciampare la Locomotiva tedesca. L’allarme è stato lanciato dagli istituti economici – Ifo, Diw, Ifw, Rwi e Iwg – che hanno presentato il rapporto di primavera da dove si evince che l’aria in Germania si sta facendo pesante. 

Altro motivo di tensione arriva dalla querelle commerciale con gli Stati Uniti, i cui danni non sono per ora neppure calcolati, almeno nei rapporti destinati all’opinione pubblica.

La soluzione, almeno parziale, del problema potrebbe essere data dai migranti. Secondo gli economisti, infatti, per aggirare l’ostacolo ci sono due possibili strade possibili: alzare l’età pensionabile dei tedeschi a 70 anni, oppure prevedere l’ingresso nel Paese di 500 mila migranti all’anno, in modo da aumentare il numero dei contribuenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania El Dorado del lavoro, ma non è tutto oro quel che riluc...