Germania, consumatori tedeschi meno propensi allo shopping

(Teleborsa) – Le famiglie tedesche snobbano lo shopping anche nel mese di aprile.

Il commercio al dettaglio ha registrato un decremento mensile dello 0,9% in termini reali, contro il -1,4% rivisto del mese precedente. Le stime degli analisti erano per una salita dello 0,9%.

Lo comunicica l’Ufficio Federale di Statistica tedesco (DESTATIS), aggiungendo che la variazione annua è risultata positiva del 2,3% in termini reali dopo il +0,6% rivisto del mese precedente. Le attese del mercato erano per un +1,9%.

Germania, consumatori tedeschi meno propensi allo shopping