Germania, Bundesbank ritiene che frenata economia è solo temporanea

(Teleborsa) – La crescita della Germania è rallentata nel 1° trimestre dell’anno. Lo conferma l’ultimo report mensile della Bundebank, da cui emerge che si tratta di una decelerazione temporanea nell’ambito di un’economia ancora in fase di boom.

Il PIL tedesco ha segnato infatti nel trimestre gennaio-marzo un +0,3%

Per gli economisti della banca centrale tedesca, però, l’outlook è ancora positivo ed i fattori che stanno condizionando e rallentando la più grande economia europea hanno un carattere di eccezionalità (rallentamento dell’export e della spesa pubblica, alto tasso di assenze per ,malattia).

Si ipotizza quindi una nuova accelerazione dell’attività nel secondo trimestre, anche se non ai livelli visti lo scorso anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania, Bundesbank ritiene che frenata economia è solo temporanea