Germania, analisti alzano stime PIL 2016

(Teleborsa) – I principali centri studi economici tedeschi hanno rivisto al rialzo le previsioni economiche del PIL della Germania per l’anno in corso, mostrandosi invece più pessimisti per il 2017.

Per il 2016 gli esperti del Diw, Ifo, Rwi e Kiel Ifw indicano una crescita dell’1,9%, che si confronta con il +1,6% stimato in primavera.

Previsto un rallentamento nel 2017 al +1,4% dal +1,5% della precedente stima.

Per il 2018, gli istituti prevedono una crescita dell’1,6%.

Il mercato interno tedesco è particolarmente solido grazie ad un mercato del lavoro stabile e una forte propensione al consumo e nonostante le spese pubbliche supplementari legate al riversarsi di profughi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Germania, analisti alzano stime PIL 2016