Germania ad un passo da recessione tecnica: PIL 2° trimestre negativo

(Teleborsa) – Continuano ad arrivare notizie non troppo incoraggianti dall’economia tedesca. Dopo la delusione dello Zew di ieri, 13 agosto 2019, la locomotiva europea ha alzato il velo sul PIL del 2° trimestre: secondo l’Ufficio federale di statistica tedesco (Destatis), che ha diffuso la stima preliminare, l’economia tedesca ha registrato una contrazione dello 0,1% su base trimestrale a fronte del +0,4% dei primi tre mesi dell’anno. Centrate in pieno le attese del mercato, che avevano già preso in considerazione la flessione delle esportazioni per la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. Si teme ora una recessione tecnica, nel caso in cui il segno negativo del PIL dovesse replicarsi nel 3° trimestre.

Su anno il dato corretto per gli effetti del calendario segna un +0,4% dopo il +0,9% del 1° trimestre 2019.

Germania ad un passo da recessione tecnica: PIL 2° trimestre neg...