Geox riorganizza mercato Nord America e spinge su integrazione fisico-digitale

(Teleborsa) – Geox, in risposta agli impatti della pandemia da COVID-19, ha annunciato l’accelerazione del percorso strategico volto alla definizione di un modello di business più snello, che punta soprattutto su digitalizzazione ed eCommerce, e prevede fra le altre cose la riorganizzazione delle attività in Nord America.

La strategia del Gruppo in Nord America ha portato ad effettuare importanti iniziative già da metà 2019 con focus su 4 punti principali: il’avvio del sito e-commerce nel luglio 2019, il rinnovo del management ad inizio 2020 in Canada, il potenziamento delle strutture logistiche con l’apertura di un nuovo centro logistico a Toronto, un progetto di razionalizzazione di 10 punti vendita non profittevoli (7 in Canada e 3 negli Stati Uniti) che si inserisce all’interno del programma di razionalizzazione a livello globale di circa 80 negozi.

“Gli effetti del Covid-19 hanno reso più urgente la necessità di accelerare quanto già intrapreso al fine di avviare quanto prima un modello di business che sia il più possibile adeguato alla nuova normalità”, sottolinea la società, aggiungendo che “ancora oggi, trascorsi otto mesi dall’inizio della pandemia, il traffico nei negozi in Nord America permane più che dimezzato”. In questo contesto, Geox ha avviato un processo di revisione dei canoni d’affitto dei punti vendita di breve periodo.

Il Gruppo Geox ritiene che la rete di negozi fisici continuerà ad avere un ruolo assolutamente strategico per l’immagine del Brand, per la rilevanza per il consumatore finale e per poter sviluppare un business profittevole guidato dalle esigenze del cliente e dalla sua esperienza. I negozi da semplici punti finali del processo di vendita attraverso la transazione di cassa diventeranno veri e propri showrooms, evolvendo il proprio ruolo in selezionati hub territoriali, catalizzatori di una gamma di servizi ed esperienza dei prodotti, perfettamente integrati con il canale digitale.

Su queste premesse strategiche il Gruppo vuole quindi accelerare nella revisione della propria presenza distributiva in Canada, focalizzandosi sul canale online diretto (+70% nel 2019 e +104% nella prima metà del 2020), sul canale multimarca e su una selezionata rete fisica diretta (DOS) che, rispettando un sano profilo economico/finanziario, possa assumere la rilevanza strategica descritta in precedenza.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Geox riorganizza mercato Nord America e spinge su integrazione fisico-...