Generali, successo per l’Artweek 2020 al Museo del Novecento di Milano

(Teleborsa) – Museo del Novecento sold out lo scorso sabato a Milano in occasione di Artweek 2020. Per l’occasione Banca Generali, main partner del Comune di Milano della settimana dedicata all’arte contemporanea ha permesso a centinaia di cittadini di scoprire una delle collezioni più affascinanti della città.

Gli ingressi, contingentati a causa dell’emergenza sanitaria, sono stati prenotati già molte ore prima della chiusura del Museo. Quasi 400 persone hanno così potuto ammirare i capolavori di Boccioni, De Chirico, Fontana, Giò Pomodoro e dei principali esponenti delle avanguardie internazionali. Oltre al biglietto, tutti i visitatori hanno ricevuto in omaggio anche un libretto per approfondire le sfide chiave del mondo del risparmio, a cominciare da quella degli investimenti sostenibili.

Come sottolineato da Generali in una nota, l’impegno della Banca Private durante questa edizione di ArtWeek 2020 si è concentrato anche sul digitale. In un mondo che vive la propria socialità in maniera sempre più connessa, grande successo per il filtro Instagram gratuito che è stato realizzato in occasione della manifestazione. Disponibile sul canale Instagram di Banca Generali, è stato visualizzato da oltre 24.000 persone e ha consentito agli utenti di scattare selfie o produrre video con alle proprie spalle alcune delle opere simbolo del Museo del Novecento.

Resterà ancora aperta, poi, anche la seconda iniziativa messa in campo per Art, la rassegna fotografica dal titolo “Our Darkest Hour” curata da Michele Alassio che, nei giorni del lockdown, ha scattato una serie di suggestive fotografie di una spettrale Venezia deserta. Le fotografie, esposte sul sito http://www.ourdarkesthour.it, si potranno continuare ad acquistare online: l’intero ricavato andrà a sostenere i progetti di CMB Onlus dedicati a fornire attrezzature mediche a tutti gli operatori sanitari che continuano a mantenere alta l’allerta contro il Covid.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Generali, successo per l’Artweek 2020 al Museo del Novecento di ...