Generali segue la debolezza del mercato nonostante i buoni conti

Andamento debole per il Leone di Trieste, che scambia in ribasso dello 0,98%. 

Le azioni Generali si allineano alla debolezza del mercato (FTSE MIB -0,72%) a dispetto dei risultati dei primi 9 mesi annunciati stamane prima dell’avvio delle contrattazioni sul listino milanese. Il gruppo di assicurazioni ha anche stimato un utile 2015 in significativo rialzo. 

A livello comparativo su base settimanale, il trend di Generali Assicurazioni evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE MIB. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso la compagnia assicurativa rispetto all’indice.

Il quadro tecnico di breve periodo di Generali Assicurazioni mostra un’accelerazione al rialzo della curva con target individuato a 17,45 Euro. Rischio di discesa fino a 17,11 che non pregiudicherà la buona salute del trend corrente ma che rappresenta una correzione temporanea. Le attese sono per un’estensione della trendline rialzista verso quota 17,79.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Generali segue la debolezza del mercato nonostante i buoni conti