Generali, Fitch migliora outlook a positivo. Confermato rating IFS ad ‘A-‘

(Teleborsa) – Fitch Ratings ha rivisto l’outlook di Assicurazioni Generali e delle principali controllate a Positivo da Stabile, confermando i rating IFS (Insurer Financial Strength) ad “A-” (Strong) e Long-Term Issuer Default Rating (IDR) ) a “BBB+”. La revisione dell’outlook, scrive l’agenzia di rating in una nota, “riflette il miglioramento della leva finanziaria del gruppo e la riduzione del rischio di concentrazione verso il debito sovrano italiano”.

Fitch prevede che Generali continuerà a ridurre gradualmente la propria esposizione ai titoli di Stato italiani nel 2021-2022. Inoltre, i rating della compagnia assicurativa italiana “riflettono la capitalizzazione e il profilo di business molto forti di Generali, nonché utili solidi e stabili”. Viene sottolineato che questi punti di forza sono in parte compensati dall’elevata esposizione del gruppo ai titoli di debito sovrani italiani. In particolare, Generali ha ridotto le obbligazioni italiane detenute a 61 miliardi di euro a fine 2020, da 63 miliardi di euro nel 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Generali, Fitch migliora outlook a positivo. Confermato rating IFS ad ...