Generali corre promossa da più broker dopo i conti

(Teleborsa) – Protagonista il Leone di Trieste, che mostra un’ottima performance, con un rialzo del 2,64%.

Le azioni sono premiate dal mercato per i risultati trimestrali annunciati dal gruppo Generali prima dell’avvio del mercato che hanno evidenziato un miglioramento dell’utile in linea con i target aziendali.

Il direttore generale e CFO del gruppo Generali, Alberto Minali, in un briefing sui conti, ha spiegato che “i risultati hanno visto tutti gli indicatori di redditività operativa all’interno del consensus degli analisti” aggiungendo che “le prospettive per l’intero esercizio sono buone”.

Alla luce dei conti, gli analisti di Kepler Cheuvreux hanno fissato il giudizio sul titolo a “buy” e target price a 13,7 euro mentre per gli esperti di Mediobanca la raccomandazione su Generali è “Outperform” con prezzo obiettivo 14,5 euro.

Lo status tecnico di breve periodo di Generali Assicurazioni mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 12,32 Euro. Rischio di eventuale correzione fino al target 11,7. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 12,94.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Generali corre promossa da più broker dopo i conti