Generali: completato con successo collocamento secondo green bond

(Teleborsa) – Assicurazioni Generali ha collocato nella giornata odierna un nuovo titolo Tier 2 denominato in euro con scadenza luglio 2031, che sarà emesso sotto forma di green bond.

In fase di collocamento dei nuovi titoli sono stati raccolti ordini pari a 4,5 miliardi, oltre 7 volte l’offerta, da una base altamente diversificata di oltre 350 investitori istituzionali internazionali, compresa una presenza significativa di fondi con mandati Green/Sri.

L’emissione ha suscitato un forte interesse da parte degli investitori internazionali, che hanno rappresentato circa l’87% degli ordini assegnati, a conferma della solida reputazione di cui il Gruppo gode sui mercati internazionali. Il 25% dell’obbligazione è stato allocato agli investitori del Regno Unito e dell’Irlanda, il 25%% ai conti francesi e del Benelux, circa il 19% agli investitori italiani e spagnoli, il 18% agli investitori tedeschi e svizzeri. Si e’ registrata anche una partecipazione dell’8% dei paesi nordici e del 2% per gli asiatici.

Barclays Bank, Citigroup Global Markets Limited, Deutsche Bank Aktiengesellschaft, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario, Merrill Lynch International e Natixis operano in qualità di Dealer Managers dell’Invito nonchè di Joint Lead Managers dei Nuovi Titoli. Deutsche Bank Aktiengesellschaft e Merrill Lynch International operano anche come Structuring Advisers dell’Invito.

“Queste due operazioni – ha commentato il group CFO di Generali, Cristiano Borean – allungheranno ulteriormente la vita media del nostro debito esterno, coerentemente con il nostro approccio proattivo nella gestione del profilo delle scadenze obbligazionarie. Inoltre, esse condurranno a una ulteriore riduzione delle spese annue lorde per interessi. Sono inoltre particolarmente contento dell’accoglienza positiva ricevuta dal nostro secondo green bond, che conferma il nostro impegno per la Sostenibilità”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Generali: completato con successo collocamento secondo green bond