Generali cede azioni Intesa Sanpaolo

(Teleborsa) – Generali annuncia di aver venduto, in data odierna, 510 milioni di azioni ordinarie di Intesa Sanpaolo, pari al 3,04% del capitale sociale della banca.

Contestualmente, Generali ha posto termine all’operazione in strumenti derivati collateralizzati, effettuata in data 17 febbraio 2017, per coprire totalmente il rischio economico collegato all’acquisto delle suddette azioni.

Il Gruppo Generali precisa poi che “mantiene un’esposizione marginale in azioni Intesa Sanpaolo come investimento finanziario ordinario”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Generali cede azioni Intesa Sanpaolo