Generali, al via la maratona di 48 ore per trasformare idee in prototipi

(Teleborsa) – Trasformare idee innovative in prototipi funzionanti in una maratona di 48 ore di creatività e fattibilità, dall’automation, ai big data, passando per intelligenza artificiale e assistenti vocali.

Parte oggi da Mogliano Veneto il primo Corporate Bootcamp – Generali Action Camp, l’evento targato Generali Italia per innovare i propri servizi e dare vita a prodotti nuovi.

Cento dipendenti di Generali Country Italia lavoreranno all’Innovation Park, Centro dell’innovazione di Generali Italia, in modalità Agile, e, grazie alla stretta collaborazione tra diverse professionalità come tecnici, designer e sviluppatori, in due giorni dovranno trasformare le idee di innovazione in prototipi funzionanti.

Per questo primo Bootcamp sono state selezionate per utilità e fattibilità 8 idee, vincitrici di una Call for ideas che ha coinvolti tutti i dipendenti di Generali Country Italia.

L’iniziativa rientra nell’ampio programma di formazione (+30% in tre anni) di Upskilling e Reskilling volto al continuo aggiornamento dei dipendenti sulle competenze digitali: Data Science, Data Architecture, Omnichannel Management, Process Automation, Customer Experience, Agile e IoT.
“Siamo sempre più convinti che l’ideazione di soluzioni innovative debba coinvolgere sin dalla fase di progettazione coloro che, quotidianamente, mettono in pratica la strategia nel concreto”, ha commentato Marco Sesana, Country Manager&CEO Generali Italia e Global Business Lines. “Con questo spirito affrontiamo le 48 ore del nostro primo bootcamp per trasformare rapidamente le idee in soluzioni efficienti. Coinvolgere le persone e chiedere il loro contributo è diventato per noi una consuetudine e una chiave di successo“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Generali, al via la maratona di 48 ore per trasformare idee in prototi...