Generali, al via il mandato unico per i Gruppi Agenti

(Teleborsa) – Offrire al cliente un’esperienza di relazione di elevata qualità con un modello contrattuale moderno e unico che definisce nuovi standard del settore assicurativo.

Generali Italia, compagnia assicurativa che vanta una propria Rete distributiva con 2250 agenti e 1350 agenzie sull’intero territorio italiano, ha firmato con tutti i suoi Gruppi Agenti – Anagina, Gaag, Gaat, Gagi e Unat – un accordo per l’adozione del mandato unico.

“Insieme per il futuro”, questo il nome scelto per l’accordo, nasce con l’obiettivo di avere un modello contrattuale moderno e unico che unisca da un lato l’imprenditorialità dell’agente e quindi la sua autonomia nella organizzazione della propria struttura agenziale, nell’ambito di regole condivise con la compagnia e dei limiti imposti dal quadro normativo; dall’altro sottolinei la partnership del rapporto impresa-agente finalizzata alla creazione di valore per il cliente.

La firma del contratto è avvenuta oggi, presso la Sala del Consiglio di Generali Italia a Roma, alla presenza di Marco Sesana, Country Manager e CEO Generali Italia e Global Business Lines; Stefano Gentili, Chief Marketing e Distribution Officer di Generali Italia; Cristina Rustignoli, General Counsel di Generali Italia; Mariagrazia Musto, presidente UNAT; Antonio Canu, presidente GAAG Lloyd Italico; Vincenzo Cirasola, presidente GAGI; Davide Nicolao, presidente ANAGINA; Roberto Salvi, presidente GAAT.

“Con questo accordo, moderno e coerente con l’evoluzione dei mercati, rafforziamo il ruolo dei nostri agenti nel panorama distributivo attuale e futuro”, ha commentato Marco Sesana, Country Manager e CEO Generali Italia e Global Business Lines.

L’accordo è frutto di un percorso condiviso con i nostri Agenti per una reciproca creazione di valore – ha aggiunto Stefano Gentili, Chief Marketing e Distribution Officer di Generali Italia – Il mandato prevede un’adesione volontaria da parte degli agenti riconoscendo il valore dei diversi modelli di agenzia oggi presenti in Generali Italia”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Generali, al via il mandato unico per i Gruppi Agenti