General Motors, conti trimestre oltre attese

(Teleborsa) – Le vendite di pickup e Suv negli Stati Uniti hanno sostenuto i conti di General Motors.

Il primo trimestre si è chiuso, infatti, con un utile cresciuto del 34% a 2,6 miliardi di dollari, il dato migliore dopo la bancarotta del 2009.

L’utile operativo è salito a 1,70 dollari ad azione superiore agli 1,47 dollari stimati dagli analisti.

Bene anche il giro d’affari che ha visto salire il fatturato dell’11% a 41,2 miliardi di dollari, superando anche in questo caso le aspettative di consensus che erano per un dato a 40,3 miliardi di dollari.

General Motors, conti trimestre oltre attese
General Motors, conti trimestre oltre attese