General Electric in rosso, cede attività leasing aerei ad AerCap

(Teleborsa) – Aggressivo ribasso per General Electric, che passa di mano in perdita del 5,18%.

La conglomerata ha raggiunto un accordo per la vendita delle attività di leasing di aerei a AerCap Holdings. L’operazione è valutata oltre 30 miliardi dollari e comprende 24 miliardi di dollari in contanti, una quota di circa il 46% nella società che nascerà dall’integrazione. Il closing è atteso nel quarto trimestre di quest’anno.


Il confronto del titolo con l’S&P 100, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa della multinazionale statunitense attiva nei settori della tecnologia e dei servizi rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Allo stato attuale lo scenario di breve di General Electric rileva una decisa salita con obiettivo individuato a 13,7 USD. In caso di momentanea correzione fisiologica il target più immediato è visto a quota 12,88. Le attese sono tuttavia per un innalzamento della curva fino al top 14,52.

(Foto: © Kladej Voravongsuk / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

General Electric in rosso, cede attività leasing aerei ad AerCap