GEDI Gruppo Editoriale, ricavi in crescita nei primi nove mesi

(Teleborsa) – Ricavi in crescita e Ebitda stabile per GEDI Gruppo Editoriale.

La big italiana dei media ha chiuso i primi nove mesi di esercizio con un fatturato di 440 milioni di euro, in miglioramento del 3,7% rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre il margine operativo lordo (Ebitda) è rimasto pressoché stabile a 34,1 milioni di euro.

Il risultato netto è invece negativo per 143,9 milioni di euro – a fronte dell’utile di 14 milioni messo a bilancio nell’anno precedente – a causa di un onere fiscale straordinario di 154,5 milioni di euro.

La posizione finanziaria netta è positiva per 40,5 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai 31,7 milioni di fine 2016.

GEDI ha tenuto a precisare che “sussiste una differenza significativa di perimetro tra i primi nove mesi del 2017 ed il corrispondente periodo del 2016, dovuta al deconsolidamento di 5 testate nel corso dell’ultimo trimestre del 2016 e al consolidamento del Gruppo Itedi dal 1° luglio 2017. Il confronto tra i due periodi risulta quindi non completamente rappresentativo dell’andamento della gestione”.

Da rilevare la forte accelerazione registrata nel terzo trimestre, che ha visto crescere i ricavi del 16,2% e l’Ebitda del 27%.

In merito alle prospettive dell’esercizio 2017 GEDI fa sapere che “il Gruppo registrerà a fine anno, senza considerare l’impatto della
definizione del contenzioso fiscale, un risultato positivo e l’integrazione con Itedi aprirà nuove opportunità”.

GEDI Gruppo Editoriale, ricavi in crescita nei primi nove mesi