GEDI, EXOR rileva partecipazioni CIR e Mercurio e acquista altra quota

(Teleborsa) – Si è perfezionata la vendita di azioni GEDI a EXOR da parte di CIR, prevista dagli accordi sottoscritti a dicembre 2019 ed aprile 2020. Giano Holding, società di nuova costituzione interamente detenuta dalla holding della famiglia Agnelli, ha acquistato 222,7 milioni di azioni da CIR (43,78% del capitale) ad un prezzo di 0,46 euro per azione, per un ammontare complessivo di 102,4 milioni.

EXOR comunica, inoltre, di aver raggiunto un accordo con Mercurio della famiglia Perrone per l’acquisto da parte di Giano Holding di 25.720.444 azioni ordinarie GEDI pari al 5,06% del capitale al medesimo prezzo di 0,46 euro per azione, la cui esecuzione è avvenuta in data odierna. Giano Holding ha anche stipulato un accordo con SIA BLU e Giacaranda Caracciolo per l’acquisto delle loro partecipazioni in GEDI pari complessivamente al 6,07% del capitale, che verrà eseguito prima della promozione dell’OPA.

Giano Holding promuoverà ora l’OPA obbligatoria, cui anche EXOR si è impegna ad aderire con la sua quota del 5,99% del capitale, al medesimo prezzo di 0,46 euro per azione. Per effetto degli acquisti da CIR, Mercurio, SIA BLU e Giacaranda Caracciolo e tenuto conto dell’impegno di EXOR, è previsto che Giano Holding venga a detenere una partecipazione in GEDI pari complessivamente al 60,90% del capitale sociale e 63,21% dei diritti di voto (tenuto conto di n. 18.635.303 azioni proprie detenute da GEDI).

Sempre in data odierna EXOR e CIR hanno risolto consensualmente il patto parasociale relativo a GEDI sottoscritto il 30 luglio 2016 e sono stati stipulati un accordo di investimento tra CIR, EXOR e Giano Holding e un accordo di investimento tra Mercurio, EXOR e Giano Holding, in base al quale CIR e Mercurio avranno una partecipazione in Giano Holding, ciascuna rappresentativa del 5% del capitale sociale emesso di GEDI. Al perfezionamento dell’ingresso di CIR e Mercurio nel capitale sociale di Giano Holding, entreranno inoltre in vigore i patti parasociali e gli accordi di put & call stipulati in data odierna tra EXOR e CIR, da un lato, e tra EXOR e Mercurio, dall’altro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GEDI, EXOR rileva partecipazioni CIR e Mercurio e acquista altra quota