Gas, stoccaggi calano più delle attese in USA

(Teleborsa) – In calo gli stoccaggi settimanali di gas negli USA. Secondo l’Energy Information Administration (EIA), divisione del Dipartimento dell’Energia americano, gli stoccaggi di gas nella settimana terminata il 31 gennaio 2020, sono risultati in diminuzione di 137 BCF (billion cubic feet).

Il dato risulta lievemente superiore ai -129 BCF del consensus. La settimana prima si era registrata una contrazione di 201 BCF.

Le scorte totali si sono dunque portate a 2.609 miliardi di piedi cubici, risultando in aumento del 30,8% rispetto ad un anno fa (quando erano pari a 1.994) e in crescita dell’8,1% rispetto alla media degli ultimi cinque anni (2.410 BCF).

Il contratto a termine sul Natural gas (Henry Hub) al Nymex appare oggi pressoché stabile con scambi attorno a 1,86 dollari/mmBTU con una limatura dello 0,05%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gas, stoccaggi calano più delle attese in USA