Gambero Rosso proroga ancora l’IPO. Debutto a novembre

Gambero Rosso allunga ancora il periodo di Offerta Pubblica Iniziale (IPO).

Il Consiglio di Amministrazione della casa editrice specializzata in gastronomia ha infatti deciso di prolungare il periodo di offerta di azioni e obbligazioni convertibili della società fino al 6 novembre. La quotazione sull’AIM di Borsa Italiana è prevista per l’11 novembre.

Questa decisione è stata assunta perché la relazione semestrale è stata certificata dall’auditor in data 9 ottobre, e quindi il prolungamento dell’offerta permette una maggiore diffusione dei dati semestrali sia tra gli investitori istituzionali che presso gli investitori retail.

Il bilancio evidenzia un utile ante imposte di 634 mila euro, a fronte di un totale di 892 mila euro nell’intero 2014, “nonostante l’attività della società presenti storicamente una stagionalità caratterizzata da ricavi e margini più elevati nel secondo semestre”, come spiega una nota.

A fine settembre Gambero Rosso aveva annunciato una proroga dell’IPO dal 24 settembre al 14 ottobre.

Gambero Rosso proroga ancora l’IPO. Debutto a novembre
Gambero Rosso proroga ancora l’IPO. Debutto a novembre