Futures USA positivi in attesa di Wall Street

(Teleborsa) – Si muovono in territorio positivo i futures sui principali indici statunitensi in una settimana clou per la finanza a stelle e strisce.

I numeri sul PMI manifatturiero in arrivo oggi, la panoramica sullo stato di salute nei Distretti della Federal Reserve che sarà pubblicata mercoledì sera (il cosiddetto Beige Book) e, soprattutto, il Job Report di venerdì, potranno fornire importanti indizi sull’attuale congiuntura americana e dunque sulle prossime mosse della Fed.

Il FOMC si riunirà il 15 e 16 dicembre e secondo un numero crescente di analisti potrebbe annunciare il primo rialzo dei tassi di interesse dal 2006 (il costo del denaro sosta invece attorno allo zero dal 2008) alla luce dei tanti dati robusti diffusi a novembre.

Di scarso aiuto l’andamento dei listini europei, poco mossi in attesa del meeting della Banca Centrale Europea di giovedì in occasione del quale potrebbero essere annunciati nuovi stimoli.

A poco meno di un’ora dall’opening bell, il derivato sull’S&P500 avanza dello 0,37% a 2.087 punti, quello sul Nasdaq dello 0,35% a 4.686 punti a suggerire un avvio in verde per Wall Street.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Futures USA positivi in attesa di Wall Street