Futures Usa in negativo

(Teleborsa) –

I futures sui principali listini americana si mostrano in negativo dopo che il rendimento del titolo del Tesoro trentennale ha toccato un minimo record (1,969 dollari perdendo il 3,48%), aumentando le preoccupazioni per le ricadute economiche derivanti dalla prolungata guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti.
L’inversione dei buoni del tesoro è considerata un precursore di una recessione, anche se quando e se si verificherà una recessione rimane incerta.

Facendo presagire un’Opening Bell sotto la parità, al momento il derivato sul Dow Jones segna, a 25.657 punti base, perde lo 0,34%. Stesso trend per il contratto sul Nasdaq, che a 2.855,25 punti base lascia lo 0,36%, e per quello sull’S&P 500, che a 7.532,50 punti base, soffre lo 0,40%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Futures Usa in negativo