Futures USA in lieve rialzo in attesa di Wall Street

(Teleborsa) – Si prospetta un avvio cautamente positivo per Wall Street.

I futures sui principali indici statunitensi si sono riportati sopra la parità dopo essere scivolati nel segno meno in scia ai mercati europei, che ora stanno scontando la delusione per le misure da poco annunciate dal Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi.

Risolto il dilemma degli stimoli in Eurozona, resta ora da capire come si muoverà la Federal Reserve.

Il Beige Book pubblicato ieri sera ha confermato che l’economia statunitense si sta espandendo moderatamente, cosa che potrebbe indurre la Fed ad alzare i tassi di interesse per la prima volta dal 2008.

Molto importante sarà il Job Report di domani, mentre gli occupati ADP hanno evidenziato una creazione di posti di lavoro maggiore delle attese.

In rialzo come da attese, invece, i sussidi alla disoccupazione, che si confermano comunque su livelli estremamente bassi.

In questo momento il derivato sull’S&P500 avanza dello 0,16% a 2.085 punti, quello sul Nasdaq dello 0,31% a 4.708 punti.

Futures USA in lieve rialzo in attesa di Wall Street