Futures USA in lieve rialzo

(Teleborsa) – Andamento poco sopra la parità per i futures sui principali indici statunitensi, a prospettare un avvio cautamente positivo per Wall Street.

I riflettori sono tutti puntati sull’earning season, dalla quale gli investitori si attendono ottimi risultati grazie anche agli sgravi fiscali legati alla riforma votata dal Congresso USA a fine anno.

Secondo quanto calcolato da Thomson Reuters I/B/E/S, l’ultimo trimestre potrebbe essere ricordato come il più “robusto” degli ultimi sette anni con una crescita media degli utili delle società dell’S&P500 di circa il 20%.

Dal fronte macroeconomico, molto deludente l’indice CFNAI di marzo, sceso ben oltre le attese degli analisti.

A circa mezz’ora dall’opening bell i futures sull’S&P500 avanzano dello 0,22%, quelli sul Nasdaq dello 0,40%, quelli sul Dow Jones dello 0,19%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Futures USA in lieve rialzo