Futures USA cauti in attesa di Wall Street

(Teleborsa) – Si muovono in cauto rialzo i futures sugli indici statunitensi lasciando presagire una partenza positiva, ma prudente per la borsa di Wall Street, tra meno di un’ora, dopo il tonfo della vigilia che ha portato il Dow Jones a perdere oltre 1.000 punti in una sola giornata.

A pesare sul sentimenti degli investitori è ancora il Coronavirus, il cui impatto e durata restano incerti. Emergono tuttavia sui mercati timidi segnali di un rimbalzo di carattere tecnico.

Intanto, il contratto sul Dow Jones segnala un incremento dello 0,40% a 28.080 punti, mentre quello sullo S&P 500 sale dello 0,42% a 3.239 punti e quello sul Nasdaq avanza dello 0,69% a 9.153,88 punti.

Sul fronte macroeconomico, è attesa la pubblicazione dell’indice S&P Case Shiller, che misura l’andamento dei prezzi nelle principali venti aree metropolitane degli Stati Uniti, rilevato da Standard & Poor’s. Sempre relativamente al mercato immobiliare, è prevista la diffusione dell’indice FHFA elaborato dalla Federal Housing Finance Agency, che misura i prezzi delle abitazioni statunitensi. Atteso anche un aggiornamento sulla fiducia dei consumatori statunitensi e dell’indice Fed di Richmond sul settore manifatturiero che sintetizza lo stato dell’attività del distretto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Futures USA cauti in attesa di Wall Street