Future USA si confermano deboli

(Teleborsa) – Si confermano incerti i Future USA in attesa della partenza di Wall Street, a dispetto dei positivi dati macroeconomici pubblicati: sussidi alla disoccupazione caduti per la prima volta sotto il milione da marzo e prezzi import-export che rallentano meno della attese.

Il contratto sul Dow Jones cede lo 0,15% a 27.825 punti, mentre quello sullo S&P 500 cede lo 0,06% a 3.368 punti. In controtendenza il Future sul Nasdaq che sale dello 0,54% a 11.185 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA si confermano deboli