Future USA poco mossi aspettando l’Opening Bell

(Teleborsa) – Dopo un weekend lungo (ieri Wall Street era chiusa per festività), l’andamento dei future USA segnala che il mercato americano dovrebbe aprire vicino alla parità. Gli investitori continuano a monitorare i prezzi del petrolio, dopo che il meeting di luglio dell’OPEC+ è stato rimandato per l’impossibilità di trovare un accordo unanime.

Il contratto sul Dow Jones è in negativo dello 0,09% a 34.644 punti, mentre quello sullo S&P 500 perde lo 0,05% a 4.340 punti. Il derivato sul Nasdaq registra invece un rialzo dello 0,15% a 14.735 punti.

Sul fronte macroeconomico, dopo l’apertura della Borsa verranno diffusi il PMI Servizi e Composito, e l’ISM non manifatturiero (un indice nazionale, espresso in punti, che serve per valutare lo stato di salute del settore dei servizi negli Stati Uniti).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA poco mossi aspettando l’Opening Bell