Future USA poco mossi aspettando l’Opening Bell

(Teleborsa) – Dopo una giornata in cui S&P 500 e Nasdaq si sono spinti su nuovi record, l’andamento dei future USA segnala che il mercato americano dovrebbe aprire vicino alla parità. Gli investitori continuano a monitorare il diffondersi della variante Delta della Covid-19. Tra le notizie positive c’è quella sui nuovi posti di lavoro creati a giugno: sono stati 692 mila, sopra le attese.

Il contratto sul Dow Jones è in negativo dello 0,11% a 34.133 punti, mentre quello sullo S&P 500 perde lo 0,08% a 4.278 punti. Il derivato sul Nasdaq registra invece un ribasso dello 0,05% a 14.556 punti.

Sul fronte macroeconomico, dopo l’apertura della Borsa verranno diffusi il PMI di Chicago, l’indicatore della vendita di case in corso e i dati sul greggio USA dell’EIA. Oggi Didi Global e Clear debuttano sul NYSE, Taboola sul Nasdaq.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA poco mossi aspettando l’Opening Bell